Aiuto! Mi è stato detto di smettere di allattare perché devo prendere un farmaco!

Spesso viene consigliato di interrompere l’allattamento perché c’è necessità di prendere un farmaco. Ma è sempre così? No! I farmaci  incompatibili con l’allattamento sono pochi e spesso esistono delle alternative sicure.

Mi è stato detto di stringere i denti, di sopportare e di curarmi quando l’allattamento sarà finito.

No! Cara mamma, è un tuo diritto poterti curare e poter avere delle informazioni corrette riguardo i farmaci e l’allattamento.

Importante è spiegare al medico quanto l’allattamento al seno è importante per te e il tuo bambino o la tua bambina e cercare insieme delle alternative e soluzioni.

Farmaci e allattamento, di che cosa è importante tenere conto?

La maggior parte dei farmaci è sicura in allattamento, perché di solito solo una minima parte raggiunge il latte materno.

Prediligere i farmaci conosciuti e per cui ci sono dei dati scientifici.

Evitare l’uso di sostanze che non sono strettamente necessarie come ad esempio gli integratori a base di erbe le vitamine ad alti dosaggi

Tenere in considerazione l’età del bambino ed essere più cauti con un bambino prematuro e/o un bambino sotto i due mesi. ¹

Farmaci e allattamento, quali fonti consultare per vedere la compatibilità?

Spesso il foglietto illustrativo dei farmaci non è una fonte attendibile di informazioni sulla sicurezza dei farmaci durante l’allattamento e ci sono tante variabili che devono essere prese in considerazione.

Tra le risorse affidabili per controllare i farmaci e l’allattamento al seno ci sono:

E-lactancia è una risorsa online gratuita realizzata da un’associazione spagnola, l’APILAM (Association for Promotion and Cultural and Scientific Research of Breastfeeding). Include informazioni sull’allattamento e sulla fitoterapia, sulle procedure cosmetiche e mediche, sui contaminanti, sulle malattie materne e infantili e altro ancora.

  • I Centri Antiveleni come quello di Bergamo che è sempre attivo (24 su 24) al numero 800-833-300.

A questo numero risponderanno dei medici tossicologi che sapranno darti le giuste risposte per quel determinato farmaco.

Per gli operatori sanitari:

Database gratuito su farmaci e allattamento della National Library of Medicine degli Stati Uniti: LactMed online.

  • Medications and Mothers’ Milk di Thomas Hale.
    • Libro. Fonte completa e regolarmente aggiornata che valuta la compatibilità dei farmaci con l’allattamento al seno: Hale’s Medications & Mothers’ Milk 2021: A Manual of Lactational Pharmacology, 2021.
    • Sito. Esiste anche una versione online del libro all’indirizzo Hale’s Medications and Mothers’ Milk per gli operatori sanitari (richiede un abbonamento). ²

E se l’allattamento dovesse essere sospeso per un periodo o interrotto?

In quei casi in cui una cura non dovesse essere compatibile con l’allattamento va valutato attentamente il singolo caso.

A volte c’è bisogno di aspettare qualche ora o giorno e in quei casi, se la mamma lo desidera, può essere supportata da un professionista per mantenere la produzione e tornare ad allattare una volta che il farmaco non è più presente nel latte.

Se l’allattamento deve essere proprio interrotto affidatevi ad un professionista che possa accompagnarvi a smettere di allattare in maniera rispettosa.

Cara Mamma, è importante evitare il “fai da te” ma sapere dove si possono trovare o chiedere informazioni da fonti scientifiche attendibili.

di Margherita Zocca – Consulente Professionale in Allattamento Materno – IBCLC – Farmacista

Partner di MammeComeNoi (vai al suo profilo)

Bibliografia

  1. Hale’s Medications & Mothers’ Milk 2021: A Manual of Lactational Pharmacology, 2021. page 11
  1. https://breastfeeding.support/medications-and-breastfeeding/

Accedi al tuo account qui sotto

Compila i campi qui sotto per iscriverti

Recupera la tua password

Inserisci il tuo nome utente o indirizzo email per reimpostare la password.

Hai bisogno di aiuto? Usa la nostra chat Whatsapp.

Contatta MammeComeNoi

Milena
Milena

Supporto sito web

Disponibile

Non disponibile